hotvillage_banner
Home » Hot News » Madeleine Holden: Ed il suo blog sui Peni! [Foto]

Madeleine Holden: Ed il suo blog sui Peni! [Foto]

madeleineCritique My Dick Pic” è il nome del blog di Madeleine Holden che di giorno fa l’avvocato e di sera recensisce (per 10 dollari a recensione) foto di peni:Non ho mai avuto incontri con chi mi manda le foto e penso di fornire un servizio utile. La foto tipica, scattata in una vasca da bagno, è un “ceppo”, solo cazzo. Dov’è la passione? Il senso del mistero? L’importante non è la misura né la forma, ma il senso artistico, la luce, la creatività, l’angolazione, il luogo. La foto del pene dice molto sulla persona. In genere è una specie di pubblicità di se stessi, molto pigra peraltro. Accanto al cazzo mettono oggetti inanimati tipo telefoni, telecomandi e tubetti del dentifricio, per dare il senso delle proporzioni’‘.madeleine

E’ sulla base di questo che Madeleine critica in maniera costruttiva e da consigli sugli scatti “penali” per aiutare i “possedenti” di pene (i quali evidentemente non sanno esimersi dal mandare questo genere di foto) a non mandare pic imbarazzanti… ma sensuali. Iniziò nel 2013:Come ogni donna on line, ho ricevuto moltissimi scatti genitali non richiesti, finché non ne ho visto uno bello e ho capito la differenza“.

Madeleine spiega dolcemente e con somma (evidentemente) esperienza nel campo che: Fanno almeno tre tentativi e qualcuno è anche aiutato dalla partner. Molte donne mandano i compagni sul mio sito. Ogni settimana ricevo tra le 100 e le 250 foto. I miei consigli? Sullo sfondo niente disordine, zummate di meno per includere anche parti non sessuali del corpo, cercate la luce naturale. Personalmente , più che il nudo frontale, amo quando l’attributo si intravede, dalla mutande o dai jeans.L’obiettivo di questi scatti non dovrebbe essere di imporre i propri genitali in modo rozzo ma di emanare fascino, attrarre. Ecco, io aiuto queste persone a sentirsi più sicure del loro corpo. Perché se ti non piace il tuo cazzo, come puoi pensare che piaccia ad altri? E soprattutto cerco di spiegare che spedire primi piani fallici a donne che non hanno acconsentito è irrimediabilmente sbagliato, per niente sensuale, per niente graditomadeleine

Ecco, ora che avete ricevuto tutti i consigli del caso per rendere più sexy i vostri peni quando li immortalate attraverso lo smartphone, sganciate 10 sacchi!

E ricordatevi…. la donna deve essere consenziente!

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *