hotvillage_banner
Home » Film » Giappone, Star Hard lancia l’allarme

Giappone, Star Hard lancia l’allarme

Il leggendario Shimiken twetta: Siamo rari come i panda.

Ken Shimizu, in arte “Shimiken”, è un super attore del cinema hard giapponese. Al suo attivo ha un curriculum di tutto rispetto, 7500 film, e rapporti con circa 8000 donne. Vista la quantità di lavoro e la sua avvenenza, è stato soprannominato il “Cristiano Ronaldo del sesso”. È ricco e famoso  ma questo non basta a renderlo felice, perchè c’è un argomento che lo assilla: la sua categoria – quella dei pornostar maschi – sta scomparendo. E così il re del cinema per adulti giapponese, il leggendario Shimiken, ha lanciato l’allarme. “E’ un duro lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare. Noi siamo una specie in via d’estinzione. Ci sono solo 70 attori maschi per 10mila donne”. Eppure Shimiken non può fare tutto da solo, già ora gira qualcosa come due o tre film al giorno, per un totale di due ore quotidiane di sesso, un ritmo da atleta olimpico.safe_image.php

Il timore del giovane attore resta comunque, teme infatti che a vedere sempre gli stessi attori, gli spettatori potrebbero annoiarsi. Non è che i soldi non girino, anzi. L’industria dei “Video per Adulti” in giappone fattura qualcosa come 20 miliardi di dollari all’anno e pare non conoscere crisi. Ora Shimiken fa la bella vita, guida una DeLorean (si, quella di “Ritorno al futuro”) e si presenta in giro con biglietti da visita a forma di fallo, per indicare immediatamente la natura del suo lavoro. Possibile che le pornostar maschili nel sol Levante siano sempre più rare, come i Panda appunto?

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login